Come revisionare la strategia di social media marketing di un Hotel

Come va il vostro Hotel brand sui social network?

Prima di cadere nel solito lamento riguardo una certa recessione turistica, chiedetevi; il nostrao Hotel segue una strategia di social media marketing? Nell’esser comunque solo propositivi decidendo di entrare nel mondo dei social network si è solo a metà del cammino sulla strada del web marketing sociale e social care – definizione che sposta la prospettiva dal customer care off line a quello online perché è importante che si elabori anche una efficiente strategia di azione.

Non sono pochi coloro che avendo capito l’importanza di rendere popolare il loro Hotel brand attraverso le strategia di social media marketing  però, arrivano al punto in cui è anche necessario comprendere se il proprio social care sia è efficace, oppure se ci sono aspetti da modificare per migliorare il raggiungimento degli obbiettivi preposti: visibilità e popolarità per l’Hotel.

Le strategie di social media marketing si muovono in una macro dimensione densa di caratteristiche e ponendoci le giuste domande gli albergatori possono con semplicità capire se la direzione presa sia giusta o vadano realizzate delle opportune correzioni. Quindi sarà opportuno sottoporre la gestione del social care anche per quelle “circoscritte eccellenze” turistiche che ne hanno capito l’importanza attraverso una check-list di domande che li guidi attraverso l’eventuale correzione.

Studiare il pubblico

Imparare a conoscere i propri clienti aiuterà gli albergatori a intrattenerli e trattarli meglio, venendo incontro alle loro esigenze turistiche, dando loro esattamente ciò che vogliono quando lo vogliono.

Infondo, pensate a quanto sarebbe bello entrare nel bar che frequentate ogni giorno ed  essere salutato per nome e servito come piace a voi. Questo meccanismo sarebbe possibile solo perché l ‘interlocutore ha imparato a conoscervi. Lo stesso si può fare online, nel caso di un Hotel, lo staff, specie quello al ricevimento, dovrebbe imparare a conoscere i propri clienti, ponendo anche qualche domanda attraverso attività di social care o e mettendo in atto strategie di social media marketing.

Domande

Conoscete i vostri clienti?

  • A che ora sono soliti interagire?
  • Quale è il canale social più attivo?
  • Quali tipi di contenuti sono più coinvolgenti?

Domanda per l’Hotel

  • Non conosco nulla dei miei clienti
  • Conosco poco dei miei clienti
  • Ho una moderata conoscenza dei miei clienti
  • Conosco molto o tutto dei miei clienti

 

Coinvolgete il pubblico

Ci sono alcune cose che creano maggiore interesse come nella vita reale come si può osservare in un gruppo di amici o colleghi in cui alcuni argomenti suscitano maggiore interesse e discussione di altri.  Online i meccanismi sono gli stessi e vanno proposti argomenti accattivanti e coinvolgenti a fan e follower come nel quotidiano, sebbene i social media vi offriranno mezzi visivi, testuali e uditivi per farlo .

Domande

Coinvolgete i vostri clienti?

Analizziamo l’attività si social care dell’Hotel sui social network per individuare quali di questi contenuti hanno suscitato maggior coinvolgimento, (commenti, like, reteweet, condivisioni, .)

-video

-immagini specifiche della struttura

-domande

-news

-eventi

-commenti a terzi

-citazioni

Domanda per l’Hotel

  • Non ho mai interagito con i miei fan e follower
  • Interagisco di tanto in tanto con la mia rete
  • Interagisco di tanto in moderatamente con la mia rete
  • Interagisco di tanto regolarmente con la mia rete
  • Interagisco ogni giorno co i miei clienti online

Pianificare una strategia

Prima di pianificare una strategia bisogna comprendere quale sia il punto di partenza e la situazione attuale. Tale è la premessa per procedere nel pensare a un vero e proprio piano editoriale, una calendarizzazione  per prestabilire quando e come condividere contenuti, su quali social network proporre i propri contenuti, il tipo di linguaggio adatto, la frequenza di interazione etc.

Domande

L’Hotel ha un piano di social web marketing? Qual è la situazione attuale? Le vostre interazioni sono pianificate o casuali?

Domanda per l’Hotel

  • Non ho una strategia di social media marketing
  • Non ho panificato i post sui social media
  • Ho pianificato alcuni post ma la maggior parte è casuale
  • Pianifico i post con una o due settimane di anticipo
  • Utilizzo un calendario di pianificazione sui social media

Cosa si dice sul vostro Hotel e come rispondere?

La prima funzione dei social media è qulla del dialogare o conversare come preferite.Il dialogo presuppone l’ascolto, e questo fa si che dai social network si possano ottenere suggerimenti su come migliorare i propri servizi e insegnamenti di varia natura, anche quando i commenti saranno negativi. Alle strategie di social media marketing, dovrete affiancare l’analisi dei i motivi per cui un utente parla male del brand scoprirne il motivo e con molta diplomazia rendere il tutto costruttivo per entrambi le parti.

 

Ascoltate e rispondete

-Analizzate i commenti che riguardano il vostro Hotel brand

-Con quale frequenza eseguite questa analisi?

-Quali canali monitorate per controllare i commenti sull’Hotel brand?

-rispondete sempre ai commenti?

-Avete una strategia di risposta?

 

Domanda per L’Hotel

  • Non ho idea di quello che dicono sull’Hotel online
  • Ogni tanto monitoro il mio brand
  • Monitoro regolarmente il mio brand, ma non rispondo ai commenti
  •   Monitoro regolarmente il mio brand, ma rispondo solo ai commenti positivi
  • Monitoro regolarmente il mio brand, e rispondo alla maggior parte dei commenti (positivi e negativi)

Ovviamente tutte queste domande devono essere sottoposte ad una analisi per stabilire se le vostre strategie di social media marketing stiano portando frutti o dovrete modificarla considerando il risultato ottenuto.

 

ANALISI DEI RISULTATI

Sommate tutte le risposte che avete dato nella sezione “ Domande per l’Hotel” per scoprire lo stato in cui vige la vostra strategia con i social media.

Da 1 a 5

La vostra strategia di social media marketing è praticamente inesistente e si consiglia di iniziare a creare i propri profili online e cercare i potenziali clienti, pianificando le azioni future.

Da 6 a 10

Avete fatto qualche sforzo per cercare potenziali clienti e creare contenuti che possano coinvolgerli. Ma questo non è sufficiente e presto la concorrenza vi supererà.

Da 11 a 15

Un punteggio tale dimostrerà che avete operato bene nel fare social care,per conoscere i vostri potenziali clienti, coinvolgendoli e comprendendo di cosa si occupano e come percepiscono il brand del vostro Hotel. Per mantenere questo stato di grazia bisognerà tuttavia continuare a lavorare e stare sempre all’erta per capire se ci sono cambiamenti nel settore o nelle abitudini di questi clienti.

Da 16 a 20

Se avrete raggiunto questo livello di competenze vuol dire che più che imparare siete in grado di insegnare ;)!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *