Twittare su Twitter seconda parte, come una struttura può usare queste formule

Twitter è il secondo social media  dopo facebook ad essere utilizzato dai brand, quindi conoscere come Twittare su Twitter oggi è quasi un obbligo e non una scelta opzionale. Fondato solo nel 2006, due anni dopo Fb il microblogging Twitter oggi conta 500 milioni di iscritti, con 288 milioni di utenti attivi ogni mese e 400 milioni di tweet inviati ogni giorno. Se i teenegers rappresentano la fascia maggiore di utenza, però in virtù della sua facilità di utilizzo anche i senior (55-65anni) ne sono stati sorprendentemente catturati  tanto da twittare ogni giorno come i più giovani.

Se ne deduce che, per i brand comunicare su Twitter instaurando un rapporto virtuale che porti alla fidelizzazione del prodotto o servizio, non è stata una decisione casuale come precisato nella prima parte di questo articolo. In questa seconda parte troverete ulteriori suggerimenti per gestire le formule con cui twittare. adoperarle vi darà quella marcià in più che vi permetterà di avviare o migliorare il vostro engagement con i followers.

Riprenderemo dalla quarta formula, facendo i dovuti esempi e dando le dovute ma concise spiegazioni a riguardo.

4)

L’uso dell’at che si configura con la famosa chiocciolina @ all’inizio della formula (ricordate che non deve superare i 140 caratteri) comunica a Twitter che state rispondendo a una persona. In questo caso il vostro tweet non verrà mostrato ai vostri followers ma solo al diretto interessato del vostro messaggio. Nel caso in cui voi voliate mostrare la Vs risposta ai followers e, la cosa è consigliabile per dare risalto ai messaggi,  vi basterà far precedere all’@ – at una frase.

4) Formula dell’Uso di @ – At

@NomeUtenteTwitter

ESEMPIO:@hwmturistico  #hashtag(ovunque pur che ci sia) [continuazione del tweet]

@hwmturistico #grazie per aver re-tweetato il ns post !

Per mostrarlo ai followers

Ci è gradito rispondere @hwmturistico #hashtag [continuazione del tweet]

E’ stato molto apprezzato @hwmturistico  #grazie per aver RT il ns post !

 

5)

Questo escamotage vi permetterà di twittare tweet utili a dare soluzioni a coloro che ne necessitano mettendo in luce le vostre competenze e perché no, autorevolezza nel settore. Per fare un esempio pratico se doveste intravvedere qualche dubbio sulla destinazione di viaggio di un utente di Twitter potrete subito scongiurare ogni dubbio o timore prospettandogli un rimedio

5) Formula per risolvere un problema dando una soluzione su twitter

Non lasciate che il vostro [Dubbio/Timore] [Risultato Negativo]. Scopri come [soluzione] cliccando

ESEMPIO: Non lasciate che il timore di nuotare rovini la vs vacanza. Scopri qui http://www.B&Bbella/corsi-nuoto.it  i nostri #corsi per principianti.

Questo modo di twittare si rivela un ottima formula per fare chiarezza sulla vostra identità online nel settore turistico. Uno dei principi che avvicinano l’utenza, è quello di andare incontro alle loro esigenze e i social media come Twitter lo permettono in chiave tempestiva. Ciò rende il microblogging una piattaforma sempre più utile per gli albergatori e brand.

 

6)

Cercate di sfruttare ogni occasione per aumentare l’engagement come la semplice formulazione di una domanda che possa incuriosire i followers su Twitter. La prima frase farà da anteprima, fomentando l’interesse e protraendolo fino alla verifica del contenuto del Vs link. Non dovrei precisarlo perchè ovvio, ma il link dovrà appagare l’attenzione dedicatagli e portare a info veitieri. Fate sempre attenzione all’autenticità della vostra risorsa altrimenti ne andrà della autorità conquistata nel tempo twittando con strategia.

Ricordatevi sempre che usando gli #hashtag più appropriati amplificherete la portata del vostro tweet, quindi non dimenticatevene mai.

 

6) Formula della domanda per Twittare su Twitter

Sapevate che [Soggetto del Tweet]? http://url.ir #hashtag

ESEMPIO: Sapevate che nei dintorni del ns B&B si pratica l cicloturismo? http://www.cicloturismotour.it #vacanza

7)

Questa formula per twittare può assumere molte forme, ma invece di tweettare un Tweet con contenuto di base condiviso (vedi punto 1 del precedente articolo), si sta aggiungendo la vostra approvazione per il tweet e, eventualmente, includendo le informazioni sul motivo per cui vi è piaciuto l’argomento trattato.

 

7) Formula Tweet di Approvazione

Siamo molto compiaciuti del post/articolo by @NomeUtenteTwitter [ argomento del tweet] – http://url.it #hashtag

ESEMPIO: Siamo molto compiaciuti dell’articolo by @hwmturistico – sulle strategia di social media marketing http//bitly.gdh4yu #recensione

Variante

ESEMPIO: Quante gratificanti informazioni sulle nostre strategie di soctal media marketing by @hwmturistico- http//bitly.gdh4yu #recensione

8)

In pochi sanno che si possa incorporare una presentazione SlideShare direttamente in un tweet. In questo modo, i vostri follower potranno approfondire la conoscenza della vostra struttura ricettiva. Infatti, sfogliando lo slide che avrete provveduto a corredare di consistenti delucidazioni testuali e visive sui servizi offerti, questo tweet amplificherà il messaggio virale per via delle vostre immagini e contenuti. Questo perchè, l’utente non dovrà lasciare la piattaforma di Twitter. Per incorporare una presentazione SlideShare in un tweet, tutto quello che dovrete fare è utilizzare il link di collegamento della presentazione. Lo stesso procedimento vale anche per i documenti e video da SlideShare.

8 ) Formula con l’incorporazione di link a Slideshare

 [Titolo della Presenzaione in Slide]: http://url.it #hashtag by @NomeUtenteTwitter

ESEMPIO:Instagram slide http://www.slideshare.net/dimoramonsignore/instagram-by-dimora-monsignore-40107194 #B&B by @dimoramonsignore

 

9)

Twitter, come tutte le piattaforme social, dà modo di instaurare conversazioni in maniera reciproca. Questa è un’altra opportunità che vi è concessa per porre regolarmente domande  interrogando i vostri followers sulle loro necessità riguardo il settore turistico alberghiero. Vi consente innanzitutto di far convogliare traffico verso le pagine più significative del sito ufficiale (landing page) ma questa non è la regola. Anzi, dovete cercare di catalizzare l’attenzione anche verso sorgenti che pur rifacendosi in qualche modo al brand siano più casuali; un articolo, un post di altre aziende, un immagine etc….pur chè sia sotto forma di domanda in tono quasi provocaorio e, vi permetta una costruttiva indagine per migliorare servizi e business.

9) Formula del Tweet con domanda

[Domanda] #hashtag

[Domanda] – http://url.com #hashtag

  1. ESEMPIO: Quale portale usate per prenotare le vostre vacanze? #prenotazione

2) ESEMPIO: Quale portale usate per prenotare le vostre vacanze? – www.airbnb.it/

#prenotazione

10)

Ancora una volta, ribadendo che non tutti i tweets debbano guidare visitatori al sito ufficiale, vi si consiglia di fruire di twitter per elargire consigli che servono a rafforzare la vostra credibilità in rete. Spesso questi tweets sono anche re-tweettati alimentando concretamente il vostro scopo; engagement e aumento di seguaci.

 

10) Formula dare consiglivia Twitter

[Domanda] #hashtag 1) [Risposta #1] 2) [Risposta #2] 3) [Risposta #3]

ESEMPIO: Il tuo identikit su twitter? Matura autorevolezza ; 1) Fornisci informazioni utili 2) Si pronto a un immediata assistenza 3) Sii divertente e pronto a intrattenere.

11)

Tuti i follower sono in cerca di tweet che siano fonti di ispirazione e quando la trovano sono pronti a condividerla su Twitter. Il consiglio è quello di non fossilizzarvi sulle notizie che riguardano sol la struttura ricettiva tenendo d’occhio citazioni che siano comunque attinenti al tema vacanza e soggiorno. Basta che ciò che comunichiate goda di un credito che si riversi positivamente sul vostro. Per aiutarvi voglio lasciarvi alcuni links per  indirizzandovi su siti di frasi e citazioni a tema dove reperire materiale;

11) Formula“[Citazione]” – by Nome Scrittore #citazione

“[Citazione]” – [Nome della persona che non è su Twitter] #citazione

ESEMPIO: Essere in vacanza è non avere niente da fare e avere tutto il giorno per farlo- by
Robert Orben #citazione

 

12)

12) Formula dell’utilizzo delle immagini nel Tweet

Esistono tantissime maniere per twittare su Twitter  contenuti che riescano a generare RT per via della loro consistenza informativa o curiosità. Nell’articolo, che vi ricordo è diviso in due parti, ho riassunto 12 formule per dare un idea su come iniziare o seguire qualche linea guida. Quello visivo però è lo strumento più potente per la vostra struttura che con le sue immagini riesce nel suo intento di magiore coinvolgimento emmotivo. Esso consente di esprimere le proprie idee in modo rapido ed efficace, che è una tattica importante per impostare il proprio brand a parte la grande quantità di contenuti scritti pubblicati online ogni giorno. Importante come mezzo per la condivisione di immagini della vostra struttura, dei dipendenti a lavoro, o la promozione di eventi, manifestazioni e, oferte.

Vi basterà cliccare nel campo di testo in cui siete soliti scrivere nuovi tweet e vedrete comparire due piccole icone in basso a sinistra: una a forma di macchina fotograficae una a forma di mirino. Quella a forma di macchina fotografica serve, appunto, al vostro scopo twittare le foto su Twitter

twittare su twitter post

A tutti un buon tweet su Twitter!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *