I vantaggi di avere un Blog per l’Hotel Web Marketing

Perché avere anche un blog collegato al sito ufficiale dell’Hotel?

Ai siti di impianto tradizionale molti Hotel oggi scelgono di affidare il nome del proprio brand  anche a mini siti o Blog creati spesso su sistemi di CMS (content manager system) . Questi in definitiva permettono di gestire autonomamente contenuti che in passato venivano “curati”- tra virgolette- con l’ausilio dei programmatori del sito, cosa piuttosto sconveniente considerando la necessità di aggiornare i propri utenti con informazioni finalizzati a favorirne le prenotazioni.

 Attualmente il blog è considerato una parte vitale per le politiche di web marketing strategico di un Hotel, un potente strumento per fornire una proposta di valore unica per i visitatori on-line. Considerando la facilità con cui maneggiarne i contenuti in tempo reale, una strategia di web marketing ben sviluppata sul blog dell’hotel offre quella visibilità di aspetti distintivi con i suoi servizi, e un approccio differenziato per raggiungere segmenti di clientela chiave.

Un blog inserito sia all’interno del sito dell’hotel o collocato esternamente,  che rimandi comunque al sito ufficiale è un ottimo media per aggiungere sempre nuovi contenuti e quindi mantenere aggiornata l’utenza on-line; u ottimo supporto alla visualizzazione di offerte, contest, eventi, ultime notizie che circondano l’hotel e che un sito tradizionale difficilmente permetterebbe.

La funzione di un blog rientra perfettamente nelle strategie Web 2.0, poiché questo facilmente implementa le icone dei social media e le potenzialità di collegamento mobile risultando così maggiormente SEO friendly di un sito in html. Quest’ultimo, sebbene potrà presentare visivamente discrete funzionalità dinamiche , come video e foto in flash, in realtà non fornirà complessivamente quel dinamismo a cui la presenza di un Hotel in internet dovrebbe mirare. Quindi, quelle caratteristiche che fanno di un blog, in affiancamento con i social media,  il paladino vincente “dell’interazione” tra utenti on-line o meglio potenziali clienti per gli Hotel.

 Ogni blog è mobile-friendly e può essere visualizzato su un mobile di ultima generazione come smartphone e iphone in un formato di facile uso, senza dover zoomare. ma innanzitutto, torno a ripetermi, permette di pubblicare tanti post quanto li si necessità, rendendo freschi quei contenuti che diverranno appetibili per gli spider dei motori di ricerca. Gli spider lo catalogheranno tra le fonti di informazione sotto il profilo dell’aggiornamento contenutistico contribuendo a migliorarne indicizzazione nei database dei motori e posizionamento.

I vantaggi di avere un Blog per l’Hotel Web Marketing; punti cardine in sintesi

  1. Migliorare il posizionamento del vostro Hotel Brand sui motori di ricerca: i siti con molti contenuti e  costantemente aggiornati piacciono molto ai motori di ricerca, il cui algoritmo impone di indicizzare meglio propri i siti che offrono contenuti nuovi e di qualità. In questo modo i vostri utenti potrebbero entrare nel vostro sito passando dalla finestra (il blog) anziché dal portone del vostro sito ufficiale.
  2. Dal social network al blog e viceversa: l’implementazione nel blog con icone del vostro profilo social – seguici su Facebook, Twitter,..- farà si chel’utenza si riversi anche sulle informazioni trattate strategicamente in termini di web marketing, su questi social media. Ma anch’essi, a loro volta, spingeranno i vostri contatti a visitare più spesso il Blog, per trovare news o approfondimenti interessanti.
  3. Guadagnare visibilità per mezzo degli eventi e manifestazioni in zona: questo è un valore aggiunto che solo le strutture ricettive, come hotel, B&B , masserie..etc o comunque attività turistiche, possono permettersi. Un blog di un hotel può pubblicare gli eventi in zona e usare quelli da traino per portare la gente a prenotare. Ad esempio un albergo di Putignano dovrebbe parlare del Carnevale di Putignano, un utente che vuole farsi una vacanza in questa occasione di certo cercherà informazioni e potrebbe trovare la vostra news trattata sul vostro Blog e ecco che troverà anche l’albergo per il soggiorno, il vostro.
  4. Il blog come guida turistica: il blog è la guida per i vostri clienti, dategli informazioni, pubblicate mappe, dategli consigli su come vivere al meglio il loro soggiorno. Loro ve ne saranno grati, parleranno bene di voi , creeranno popolarità positiva sul web e potrebbero anche decidere di tornare.
  5. DOPO QUESTE CONSIDERAZIONI, IN QUESTO ULTIMO QUINTO PUNTO VI CHIEDO; POSSEDETE UN BLOG?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *